Audrey Hepburn



“Una è triste perchè si accorge che sta ingrassando o perchè piove, ma è diverso. Le paturnie sono orribili è come un’improvvisa paura di non si sa che” (Colazione da Tiffany)

Questa frase tratto da uno dei miei film preferiti, forse l’ho già detto, ma non mi importa lo ridico, descrive perfettamente il significato di avere le paturnie. La protagonista Holly, interpretata dalla perfetta Audrey Hepburn, quando aveva le paturnie andava da Tiffany, io disegno all' infinito, forse per esorcizzare la mia paura delle cose evanescenti, volatili, che vanno via;

Oggi mi sono svegliata con le paturnie, e l’ho capito ancora prima di aprire gli occhi, mi sono svegliata con il cuore in gola e insoddisfatta, incompleta, sospesa, interrotta, in attesa, ma di cosa? Forse della felicità . Eppure davanti alla mia tazza di latte stamattina mi sentivo irrequieta ,turbata, nervosa,incompresa e incomprensibile, anche a me stessa. Le paturnie è una sensazione di fastidio; è una domanda che frulla in testa ma che non prende forma e che rimane cristallizzata nella testa sotto forma di :” mi sento turbata,ma perchè?”, trattenendoti dall’essere felice. E’ nostalgia. ho il cuore non vaccinato alla tristezza.
#colazionedatiffany #coffee #goodmorning#Buongiorno #mirtilla #lacasadaltettoblu#illustration #ptitzelda2017 #feliceadesso#felicedicembre #aspettandoilnatale #noël#natale2017 #crhistmastime#ofsimplethings #instaartwork #acquarelle#watercolor #watercolours #acquarelli#watercolour_gallery #artist#audreyhepburn #audrey

miss mirtilla us

Nessun commento: