Non sai che ti perdi...








E’ arrivato il momento di leggere un bel libro, ecco perché..
Puoi trovare mille scuse per non leggere un libro, ma hai mai pensato veramente a quello che ti stai per perdere? 
E’ una delle cose che semplicemente puoi fare e basta. Non hai bisogno di essere laureato, o di essere ricco o di qualsiasi altro requisito..il libro di Mirtilla è per tutti.
Leggere è una buona abitudine. Il cervello è un muscolo, e va utilizzato spesso se lo si vuole mantenere in forma, e la lettura aiuta. Poirot diceva che sentiva muoversi le sue cellule grigie, ed è effettivamente così. Quando leggete le cellule grigie si muovono.
 La lettura si adatta al tuo umore. Se sei triste e vuoi tirarti su, se sei allegro e vuoi essere ancora più allegro , c’è sempre il libro di Mirtilla per te. Dice, eh ma anche i cd, anche i film: vero, ma si scrive da più tempo di quanto si girino film e si incidano cd, vuoi mettere la varietà di scelta? Non c’è proprio paragone.  Mirtilla è una storia che vive, che continua nella sua casa del bosco, compresa di creatività, consigli e ricette.
NON SAI CHE TI PERDI 
Secondo me, è l’unico slogan valido. L’unica cosa che puoi dire a chi non legge. C’è dentro tutto, compreso il dispiacere di non riuscire a condividere una cosa così meravigliosa, unita al piacere sincero di volerla condividere. Ecco, mi dispiace per voi, che non sapete quello che vi perdete.



miss mirtilla us

Nessun commento: