L 'ora del tè


L'ora del tè  con mia nonna .
Ho passato tanti pomeriggi della mia vita a studiare nel suo salone, accanto al fuoco che a volte nonno accendeva per me, mentre lei riposava in camera, poi si svegliava, mi preparava il tè e iniziava la parte più ‘gustosa’ del pomeriggio, quella in cui lei mi raccontava del ‘passato’, storie vere, pettegolezzi, racconti avventurosi, storie degne di beautiful. Era bellissimo ascoltarla. Aveva così tanto da raccontare una memoria lucida da fare invidia.
E  dai suoi racconti di vita ho imparato a conoscere il suo pensiero e il suo modo di affrontare gli altri e la vita in genere e molto ho assorbito, pregi e difetti.. Forse di tutte le persone della mia famiglia, lei è forse quella che mi ha influenzato in maniera più marcata o comunque più trasparente. La riconosco in alcuni miei atteggiamenti, in modi di pensare. Più e meno positivi.
Era una donna forte, determinata, combattiva. Aveva sempre un consiglio giusto per ognuno di noi e sapeva darlo a modo, da mamma, da nonna che sapeva il fatto suo.
Questa settimana  il magazine sarà dedicato al tè. 
Pare che la tradizione del tè delle cinque risalga al 1800, periodo in cui gli inglesi avevano come abitudine quella di consumare solo colazione e cena. La 7° Duchessa di Bedford, Anna, che all’epoca era amica stretta della Regina Vittoria, ogni giorno nel tardo pomeriggio avvertiva un forte senso di fame che le rendeva difficile attendere l’ora di cena. Per risolvere questo suo “disagio” la Duchessa chiese qualcosa di “leggero”, uno spuntino, per soddisfare la fame in attesa della cena, e così chiese ad un cameriere di servire tè e dolcetti poco prima delle 5. Questa esperienza fu così apprezzata dalla Duchessa che decise di ripeterla ogni giorno. Ben presto iniziò ad invitare amici e conoscenti ad unirsi a lei. Inizialmente questo rituale era dedicato alle classi più abbienti, e nel corso degli anni è stato perfezionato con l’introduzione di torte, panini, dolci assortiti ec.
Nel 1900 la tradizione del tè delle 5 divenne un vero e proprio evento mondano tanto che per aderirvi le donne vestivano in modo elegante e sofisticato.
#mirtillaus #vivereinstagram #tè #tea #illustratorlife

miss mirtilla us

Nessun commento: