.

.

Pagine

domenica 17 maggio 2020

Iris




"Nel mio paradiso sogno di potermi sdraiare su un guanciale di fiori di Iris"
Vi faccio sognare pensando alla meraviglia di questo fiore.
Chi non è mai rimasto affascinato dalla bellezza di Iris? Il Giaggiolo o giglio fiorentino si fa ammirare per la forma complessa e un po' regale del suo fiore che, di un indaco pervaso di sfumature, carnoso e delicato si srotola da un bocciolo affilato.
È il simbolo della mia città e del mio paese.

Iris significa "occhio del cielo", in riferimento all’arcobaleno che la mitologia Egiziana personificava nella dea Iside.
La poesia dell'Iris incontra tutto ciò che siamo attraverso lo strumento più caro a noi tutti, il corpo, e in quella modalità quotidiana, antica e semplice che è lavarsi, profumarsi, accudire il passaggio del tempo, sostare fra una faccenda e l'altra nella vacuità dell'effimero, ecco lì, porteremo a rinascere l'ispirazione, la inciteremo a scendere dagli arcobaleni, come la dea.
“Dal terreno arido e abbandonato, offro la mia alchimia fatta di colori, profumi, forme originali.
Le mie foglie a spada puntano dritte al cielo, dove sono certe di far ricadere gocce di arcobaleno dense di colori.
Lo spicchio di cielo è raccolto nel mio fiore e preservato per sempre, anzi, nel sempre dei miei rizomi custoditi dalla terra.
Rifocillati quando il tuo animo è arido e senza ispirazione, profumati così che il tuo colore iridiscente brilli vivace attorno a te”. La preziosità dell'Iris emerge proprio da questa grande virtù che custodisce, la pazienza.
Prima di poterne distillare il pregiato olio essenziale, necessitano all'incirca sette anni. La pianta compie il suo ciclo vitale dopo aver fiorito tre volte. Il processo di estrazione non è semplice e richiede tanta cura
Iris rigenera non solo la pelle ma sulla pelle tutte le nostre luci di bellezza e armonia.
Le qualità cosmetiche di Iris sono racchiuse nell’acqua aromatica sia dei rizomi che dei fiori. Può essere usata tal quale o scelta come base per latti, creme e lozioni.

Il suo messaggio è chiaro, proprio come il suo prezioso profumo che rintraccia l'elemento terra , delicate e azzurre, spaziose e leggere, quelle che vagano nel cielo unire il Cielo alla Terra.

Nessun commento: